Una gru a sbalzo 01B5P si destreggia tra gli spazi dell’Officina meccanica FRM

Siamo appena a sud della città di Firenze, per la precisione a Bagno a Ripoli, tra le prime dolci colline che anticipano la zona del Chianti. Qui, nella patria dell’arte, della letteratura e del buon vino, si possono anche produrre ingranaggi di alta qualità e precisione, come fa l’officina meccanica FRM.

“Produciamo ingranaggi di precisione e pompe idrauliche dal 1974 – spiega Maurizio Ristori, titolare dell’azienda -, la nostra forza è la flessibilità della struttura, la capacità di produrre anche piccole serie e pezzi singoli. Lavoriamo prevalentemente nei settori delle macchine elettromedicali, tessili e per la stampa, ma sostanzialmente non abbiamo limiti, produciamo anche ingranaggi per motori di deltaplano e organi di trasmissione in genere.”

A febbraio 2019 Maurizio Ristori ha contattato AxA Italia per chiedere informazioni sulla gru a sbalzo modello 01B5P.

“Avevamo bisogno di una gru per il set up delle nostre macchine. Inserire e togliere elementi dall’interno delle grandi dentatrici che abbiamo in officina. Avevamo bisogno di una soluzione flessibile, agile, che ci aiutasse nelle nostre operazioni con velocità e in sicurezza.”

Il modello 01B5P è una gru a sbalzo girevole a 360° con portata massima di 500 Kg, altezza di 2.804 mm e sbalzo massimo di 1.360 mm, con una pulsantiera pensile con comando di salita a singola velocità e discesa a velocità proporzionale.

“Cercavamo un’alternativa alle gru a bandiera fissa – spiega ancora Ristori -. Come ho già detto noi facciamo della flessibilità la nostra forza, e per questo anche gli strumenti di lavoro che utilizziamo devono essere flessibili. Il modello AxA che abbiamo scelto è l’alternativa perfetta ai modelli a bandiera fissa. Nel nostro capannone la gru deve muoversi su diverse stazioni di lavoro, trasportando pesi differenti a differenti altezze. Ad oggi possiamo dirci decisamente soddisfatti della scelta fatta.”

“Quello dell’officina meccanica FRM è il miglior esempio di come i nostri modelli possano adattarsi ai diversi contesti lavorativi – spiega Marco Marabini, direttore commerciale AxA Italia -, in questo caso le caratteristiche del modello sono venute incontro appieno alle esigenze di chi opera nell’officina, sempre avendo, come primo obiettivo, la sicurezza dei lavoratori.”

Nel video il modello all’opera nell’officina meccanica FRM.

 

Omso, un’altra storia di genialità italiana

Omso, un’altra storia di genialità italiana Quella dell’Omso è l’ennesima storia di successo della Packaging Valley emiliana, quella lunga striscia di eccellenza che segue la via Emilia e che non conosce crisi, esportando macchine automatiche in tutto il mondo. La...

La nostra GZ1000, nata ed entrata in catalogo

La nostra GZ1000, nata ed entrata in catalogo La nostra gru a sbalzo G1000 nacque su richiesta esplicita di un cliente di AXA Group, che aveva necessità di movimentare i blocchi di una macchina automatica in spazi stretti. La GZ1000 è una gru a sbalzo zavorrata che...

Share This