Una gru a sbalzo AxA per Cefla Finishing

Il nuovo magazzino service e ricambi Cefla Finishing è stato inaugurato a maggio, uno spazio appositamente progettato per ricevere il materiale dal reparto produzione (o da terzi), stoccarlo e spedirlo ai clienti finali in tutto il mondo.

Da alcune settimane nel magazzino opera una gru a sbalzo AxA, il modello 01B5SE.

“Avevamo necessità di movimentare materiale – spiega Daniele Gentilini, Ufficio acquisti Cefla Finishing -, inizialmente avevamo pensato all’utilizzo di un carroponte, poi, confrontandoci con gli operatori, abbiamo deciso di acquistare una gru, una scelta più economica e flessibile rispetto a un carroponte, considerato che viene utilizzata tre o quattro volte al giorno”.

Il processo lavorativo vede i muletti recuperare i ricambi dalle scansie e la gru, allestita con fasce, sollevare il materiale e inserirlo nelle casse per il confezionamento e la spedizione.

“Per noi è la soluzione ideale, abbiamo trovato la gru AxA su internet, dove abbiamo potuto valutare quale fosse il modello più adatto alle nostre esigenze, dopodiché siamo passati all’acquisto tramite un rivenditore di zone, che era già nostro fornitor”.

“Le nostre gru a sbalzo permettono di movimentare un carico di 500 chili a uno sbalzo libero da battuta di 500 millimetri – spiega Marco Marabini, Direttore di AxA Italia -, e possono raggiungere uno sbalzo di 1330 millimetri sollevando un carico di 160 chilogrammi”.

Il modello 01B5SE è equipaggiato con un distributore a quattro funzioni, attraverso il joystick è possibile comandare il braccio della gru nella salita, nella discesa, nell’avanzamento dello sfilo e nel rientro dello sfilo. L’operatore può regolare la velocità di questi quattro movimenti, a seconda delle necessità specifiche. La gru ha una zavorra imperdibile assemblata su una ralla di sterzo che permette una rotazione di 360°. Nella ralla di sterzo è presente una leva che permette il bloccaggio della gru in 8 posizioni differenti.

Cefla Finishing è leader mondiale nella verniciatura, decorazione, stampa digitale del legno e dei suoi derivati, progetta e realizza linee su misura “chiavi in mano”, principalmente per il mercato del legno. L’expertise acquisita sul mercato nel corso degli anni e l’elevato know-how raggiunto confermano Cefla Finishing come punto di riferimento all’avanguardia anche nelle tecnologie dedicate ai settori della finitura di vetro, plastica, fibrocemento, materiali compositi e metallo.

Una gru a sbalzo 01B5P si destreggia tra gli spazi dell’Officina meccanica FRM

Siamo appena a sud della città di Firenze, per la precisione a Bagno a Ripoli, tra le prime dolci colline che anticipano la zona del Chianti. Qui, nella patria dell’arte, della letteratura e del buon vino, si possono anche produrre ingranaggi di alta qualità e precisione, come fa l’officina meccanica FRM.

Omso, un’altra storia di genialità italiana

Omso, un’altra storia di genialità italiana Quella dell’Omso è l’ennesima storia di successo della Packaging Valley emiliana, quella lunga striscia di eccellenza che segue la via Emilia e che non conosce crisi, esportando macchine automatiche in tutto il mondo. La...

Share This